Trattamenti antitarlo nel Palazzo De Lieto a Maratea

Una disinfestazione dai tarli sul soffitto ligneo con il nostro sistema ThermoSystem®

Palazzo De Lieto è un edificio nobiliare che sorge nel cuore del centro storico di Maratea costruito per volontà di Giovanni De Lieto nel 1734, che lo volle come luogo di cura per i viandanti.

Durante il XIX secolo l’ospedale fu dichiarato distrettuale e venne spostato nell’ex convento dei Paolotti. Il palazzo fu abbandonato durante gli anni ’90 del secolo scorso e, dopo un intervento di restauro, è stato trasformato in polo museale in cui viene ospitata, tra le altre opere, una collezione permanente di reperti recuperati nei fondali che circondano l’isolotto di Santo Janni: ancore in piombo e anfore che facevano parte del prezioso carico di una nave olearia naufragata.

Il palazzo poggia su un grande sperone roccioso e si sviluppa su due piani, con delle lunghe logge intervallate da archi con piedritti lavorati nel piano alto, da cui si gode di un panorama incantevole. Il secondo piano ospita la Pinacoteca dedicata ad Angelo Brando, con dipinti e sculture in gesso dell’artista.

In questo importante simbolo della città di Maratea, il Centro Italiano Antitarlo ha eseguito un intervento di disinfestazione dai tarli sul soffitto ligneo dell’edificio mediante il sistema brevettato ThermoSystem®. Questo trattamento antitarlo elimina i tarli in tutte le loro forme biologiche sfruttando l’innalzamento controllato della temperatura. Un metodo ecologico e sicuro, ideale proprio per i beni culturali oggetto di infestazioni di tarli, in quanto garantisce l’incolumità dell’oggetto trattato grazie al continuo monitoraggio a infrarossi. La disinfestazione avviene senza alcuna immissione di sostanze pericolose nell’aria, rendendo quindi gli ambienti vivibili subito dopo l’intervento.

Menu