LA CIART INCONTRA SGARBI

Oltre 28.800 presenze alla “XIII^ edizione del Salone dell’Arte del Restauro e della Conservazione dei Beni Culturali e Ambientali di Ferrara” da anni ormai l’immancabile rassegna per coloro che del restauro, la tutela e la conservazione del patrimonio storico e artistico hanno fatto la propria missione.

L’evento, che con formula vincente associa all’esposizione fieristica più completa in questo campo, convegni di settore, incontri tecnici e mostre tematiche – consente ormai da anni alla città di Ferrara di fregiarsi a pieno titolo dell’appellativo di capitale Europea della cultura e del restauro, e di proporsi al panorama europeo con tutte le novità tecnologiche di questo settore imprenditoriale in forte ascesa.

Il Centro Italiano di Arte e Restauro Tecnologico, già presente al Salone da varie edizioni, non poteva mancare anche quest’anno alla prestigiosissima vetrina ferrarese. Si è infatti presentato con un nuovo look e ha proposto le ultime novità in campo di  macchinari a microonde. Grazie alle sperimentazioni svolte nei suoi laboratori e all’esperienza acquisita negli ultimi anni, il Centro Ciart è ora in grado di portare sul mercato tecnologie avanzatissime e  performate in funzione delle specifiche esigenze del settore Beni Culturali e Antiquariato.

Ancora una volta il Centro Ciart ha proposto le microonde come alternativa efficace ed ecologica ai tradizionali metodi chimici presentando i nuovi impianti tecnologici messi a punto dalla MBL Solutions, azienda specializzata nella progettazione e costruzione di macchinari industriali innovativi.

La camera a microonde NeMOs, la risposta più innovativa alle esigenze della disinfestazione di manufatti lignei, rappresenta l’ultimo traguardo tecnologico in campo di applicazioni industriali a microonde.

Fra le anticipazioni proposte a Ferrara ha accolto particolare favore la presentazione del Saurus, l’innovativo dispositivo automatizzato mobile che consente la disinfestazione a microonde di opere e manufatti di grandi dimensioni e strutture in legno inamovibili. Il robot, ancora under developlment nei mesi in corso, sarà pronto per il mercato nei mesi estivi.

Ferrara 2006: ancora una buona occasione per conoscere i metodi di tutela e conservazione dell’arte adottati dal C.I.A.R.T. ed i sistemi tecnologici più all’avanguardia, coniugati con innovative idee imprenditoriali

www.salonedelrestauro.com

 

Menu