Il recupero della tradizione e dell’arte popolare – Un progetto di tutela e fruizione per il Museo Tancredi – 21 ottobre 2011

In occasione della “ricostruzione” della storia culturale del Museo delle Arti Tradizioni Popolari Giovanni Tancredi di Monte Sant’Angelo, il 21 ottobre 2011l’Assessorato alla Cultura del Comune di Monte Sant’Angelo e CIART S.r.l., in collaborazione con la sua Divisione Artecontrol, organizzano il convegno “Il recupero della tradizione e dell’arte popolare – Un progetto di tutela e fruizione per il Museo Tancredi”, presso la Sala Conferenze dello stesso Museo intitolato a Giovanni Tancredi e allestito all’interno di parte del complesso conventuale di S. Francesco in Monte Sant’Angelo (FG).

A partire dal 2010, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Monte Sant’Angelo, ha promosso un’intensa attività di recupero e valorizzazione degli innumerevoli oggetti e manufatti in legno contenuti all’interno del Museo, che presentavanogravi segni di degrado entomatico.

A partire dal 2011, CIART S.r.l. ha progettato ed eseguito i lavori di disinfestazione e di recupero attraverso un corretto programma di prevenzione e tutela dagli attacchi degli insetti xilofagi, proseguito con il servizio di monitoraggio entomatico ancora in corso.

L’evento coglie l’occasione per presentare i lavori eseguiti e si propone di promuovere la consapevolezza per il rispetto del patrimonio culturale, e di sensibilizzare gli ambienti istituzionali, imprenditoriali e privati nella realizzazione delle corrette azioni sinergiche, per assicurare la conservazione e la tutela dei Beni Culturali e Cvili.

L’evento è patrocinato dall’Assessorato alla Cultura della Regione Puglia e dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Foggia.

Al convegno, presieduto dal Sindaco di Monte Sant’Angelo Dott. Andrea Ciliberti, interverranno il Prof. Francesco Porcelli, Docente presso DiBCA Sez. Entomologia e Zoologia della Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Bari; il Sig. Gianfranco Magri, consulente della Divisione Artecontrol di CIART per la tutela e la conservazione nell’ambito dei Beni Culturali; la Dott.ssa Valentina Perrone, consulente CIART e ilDott. Giovanni Granatiero, Assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione del Comune di Monte Sant’Angelo.

Menu