Il Centro Italiano Antitarlo nella Chiesa Maria Santissima Assunta di Biccari

I nostri trattamenti antitarlo ecosostenibili per la preservazione degli arredi della chiesa

Il Centro Italiano Antitarlo ha eseguito una disinfestazione da tarli all’interno della Chiesa Maria Santissima Assunta di Biccari, in provincia di Foggia. Esempio maestoso di architettura neoclassica, la chiesa ha aperto le sue porte ai fedeli alla fine dell’’800 e negli anni ’60 del secolo scorso ha subito interventi di restauro che hanno modificato parte dell’aspetto strutturale e decorativo della chiesa originaria. La sua pianta a croce latina dà vita a 3 navate: una maggiore che culmina nel presbiterio; e le altre due laterali, in cui si aprono rispettivamente cinque cappelle.

Il nostro intervento ha riguardato le panche, i confessionali e le statue della chiesa.

Sulle prime siamo intervenuti con il nostro trattamento antitarlo MicroSystem®, che elimina i tarli mediante l’energia elettromagnetica delle microonde senza danneggiare il manufatto trattato. All’efficacia certificata di questo trattamento si aggiunge un altro valore aggiunto: la praticità logistica. Grazie ad un sistema brevettato che consente di smontare facilmente la cabina in cui viene disinfestato l’oggetto, siamo in grado di operare direttamente sul posto, garantendo un risultato sicuro senza complicazioni logistiche.

La disinfestazione dai tarli dei confessionali è stata effettuata con il metodo ThermoSystem® che prevede l’isolamento del manufatto con una coperta termica e l’insufflazione di aria calda alternata a fasi di raffreddamento fino a raggiungere la temperatura di 55°C, letale per i tarli.

Infine, sulle statue della chiesa siamo intervenuti con il nostro trattamento antitarlo ZeroSystem®, che causa l’eliminazione dei tarli per anossia. Le statue sono state riposte all’interno di involucri stagni, dai quali è stato sottratto ossigeno, causando così l’eliminazione dei tarli in tutte le forme biologiche.

Tre trattamenti antitarlo che hanno contribuito a preservare un luogo simbolo del paese, tre soluzioni ecosostenibili che hanno valorizzato l’arte minimizzando l’impatto ambientale.

Menu