Disinfestazione antitarlo nel Castello di Lagopesole

Disinfestazione antitarlo nel Castello di Lagopesole

L’intervento del Centro Italiano Antitarlo sul tetto in legnodel Castello di Lagopesole, in provincia di Potenza

Il Centro Italiano Antitarlo ha effettuato un importante intervento di disinfestazione sui tetti in legno all’interno del Castello di Lagopesole, imponente dimora medievale che domina la valle di Vitalba, in provincia di Potenza. Costruito da Federico II su una preesistente struttura normanna, venne utilizzato come residenza di caccia dall’imperatore svevo e come dimora da suo figlio Manfredi, che preferiva queste terre a Palermo, capitale del regno. Restaurato negli anni novanta, il castello oggi riporta le modifiche apportate da Carlo I d’Angiò, che lo utilizzò come prigione di personaggi illustri.

Oltre ad aver ospitato i personaggi più importanti della storia medievale, nel castello di Lagopesole sono state girate alcune scene di due film: Il Vangelo secondo Matteo (1964) di Pier Paolo Pasolini e Sexum Superando (2005) di Marta Bifano.

Un luogo denso di storia, che il Centro Italiano Antitarlo ha contribuito a preservare con una disinfestazione articolata e complessa. Un lavoro delicato che ha consentito il pieno recupero dell’intero tetto in legno senza l’utilizzo di sostanze chimiche, con una strategia di intervento efficace e sicura per la struttura, le persone e l’ambiente.

Dopo aver coperto il tetto con un telo e creato le condizioni per una coibentazione termica, i nostri tecnici sono intervenuti con aumenti di temperatura a intervalli regolari, monitorati con un sistema a infrarossi. Ciò ha consentito di eliminare i tarli in tutte le forme biologiche, dagli insetti adulti alle larve, nel pieno rispetto dell’integrità del manufatto. Un intervento che, nonostante la sua complessità, ci ha permesso di restituire il castello al suo pubblico subito dopo la sua conclusione – orgogliosi di aver contribuito a preservare un altro luogo simbolo del patrimonio storico e artistico italiano.

Gallery

Menu