Domenica 13 Gennaio 2008 alle ore 11,30 presso la chiesa di San Francesco di Paola, C.I.A.R.T. ha riconsegnato alla cittadinanza oritana il frammento di architrave posto sulla parete esterna della chiesa, manufatto affidatole per l’operazione di ripulitura con tecnologia laser durante la campagna Salvalarte 2007 – 2008.

Durante l’incontro C.I.A.R.T. ha illustrato le varie fasi dell’intervento, dai test preliminari per l’individuazione del tipo di degrado presente sulla superficie, all’applicazione della tecnologia laser per l’asportazione di patina nera, frammenti di calce e muschi presenti. La tecnologia laser, come si è evinto mediante comparazione con metodi tradizionali, consente di eliminare in modo efficace materiali non desiderati senza alcun effetto invasivo sul manufatto stesso e soprattutto senza rilasciare nell’ambiente sostanze dannose se non addirittura inquinanti.

Al termine della presentazione Antonella Palazzo, Presidente Circolo Piaroa Legambiente, ha pubblicamente ringraziato tutti coloro che hanno contribuito, anche con piccoli gesti, alla buona riuscita dell’opera e ha auspicato l’attuazione di nuove iniziative che tutelino il patrimonio storico e artistico oritano.

Il pubblico presente ha mostrato forte interesse sia artistico che tecnico per l’operazione svolta, apprezzando l’obiettivo di Legambiente e C.I.A.R.T., unite nella campagna Salvalarte, di voler, con un atto concreto, riscoprire quei piccoli tesori nascosti che costituiscono il vero patrimonio artistico e culturale locale, dando loro una nuova dignità e rendendoli visibili a livello nazionale.

Per ulteriori informazioni:

http://www.carpediemoria.it/news/150/ARTICLE/1707/2007-12-26.html

http://www.carpediemoria.it/news/152/ARTICLE/1717/2008-01-11.html

 

Menu