ANTARES, AL VIA GLI INCONTRI TECNICI SU RESTAURO E CONSERVAZIONE

AN.T.A.RES srl ha organizzato alcuni incontri tecnici sui temi del restauro e della conservazione che si terranno a Bologna nei prossimi mesi di Aprile, Maggio, Giugno e a Cremolino (Alessandria) nei mesi di Settembre e Ottobre.

IL CALENDARIO DEGLI INCONTRI
SEDE DI BOLOGNA

Venerdì 13 Aprile
RIFLETTOGRAFIA E ALTRE ANALISI NON INVASIVE

Docente: Gianluca Poldi
L’incontro ha per tema l’impiego della riflettografia per scopi diagnostici/conservativi e per la lettura del disegno soggiacente con l’utilizzo di fotocamere digitali ad alta definizione di normale impiego.Si accennerà ad altre metodologie non invasive. Si prega di portare materiali per effettuare analisi durante l’incontro
Venerdì 20 Aprile
ASPETTI DEL CONSOLIDAMENTO DIPINTI

Docente: Matteo Rossi Doria
L’uso del Beva 371 nelle operazioni di consolidamento del supporto tessile e degli strati pittorici. Confronto con altri materiali adesivi e consolidanti. Condizioni, metodologie e strumenti per il suo migliore utilizzo. Valutazione dell’efficacia dei trattamenti. Presentazione di casi specifici.
Venerdì 18 Maggio
TECNOLOGIA LASER PER LA PULITURA DI MANUFATTI DI INTERESSE STORICO ARTISTICO

Docenti: Anna Brunetto e Alessandro Zannini
L’uso del Laser nei lavori di pulitura: funzionamento, metodologia, interazione luce laser/materia; prove pratiche con l’ausilio di Laser a cura dei docenti e con la partecipazione attiva dei presenti all’incontro; si prega di portare alcuni manufatti per le prove.
Venerdì e Sabato 8 e 9 Giugno
LA FODERATURA A COLLA DI PASTA TRA TRADIZIONE E INNOVAZIONE

Docente: Matteo Rossi Doria
Rivisitazione critica delle metodologie tradizionali, lezione sul tema ed esercitazioni pratiche operate prevalentemente su modelli. Interventi di rinforzo strutturale utilizzando ricette e metodologie tradizionali, elaborazione percorsi più mirati alle specifiche esigenze delle opere. Verifica delle potenzialità offerte da modifiche dei ricettari e dei metodi di applicazione, rapporto con altri metodi che prevedono l’uso di materiali sintetici e di apparecchiature quali la tavola a bassa pressione. Al termine sarà proposto un percorso di verifica dei metodi e delle soluzioni adottate attraverso la lettura delle capacità adesive, della quantità di materiale utilizzato, della reversibilità.
Venerdì 15 Giugno
LA RIMOZIONE DI RIDIPINTURE

Docenti: Paolo Cremonesi e Erminio Signorini
Nella breve parte teorica si discuteranno percorsi per individuare metodi di intervento per la rimozione di ridipinture; nella parte pratica si affronterà la preparazione di certi reagenti, l’applicazione dei metodi acquosi e a solvente discussi, sui casi reali messi a disposizioni dai partecipanti.
Venerdì 22 Giugno
LA SALDATURA DI TAGLI E STRAPPI SU SUPPORTO TESSILE DEI DIPINTI

Docenti: Alberto Finozzi e Annalisa Colombo
Il degrado della tela, le deformazioni plastiche e di superficie, le conseguenze sugli strati pittorici; la conoscenza chimico-fisica dei materiali d’incollaggio; il trattamento in tavolo aspirato; l’uso del ciclododecano. Cosa evitare per non compromettere l’intervento.

SEDE DI CREMOLINO (ALESSANDRIA)

Venerdì 21 Settembre

IL DEGRADO BIOLOGICO DEI BENI CULTURALI
Docente: Roberta Gasperini
Esame di alcuni esempi di biodeterioramento di opere sia di natura organica che inorganica, valutazione delle tecniche di indagine più appropriate rispetto alle diverse tipologie di degrado; proposizione di metodologie di intervento. Durante il seminario sarà possibile fare osservazioni al microscopio ottico.
Venerdì 28 Settembre
IL TRATTAMENTO DI TAGLI E STRAPPI NEI DIPINTI
Docente: Alberto Finozzi
Alcune applicazioni per problemi localizzati riguardanti la tela di supporto, affrontati con diverse metodologie e adesivi. Dalla ricomposizione del tessuto agli incollaggi ed eventuali rinforzi sulle parti lese. Presentazione di alcuni casi con l’utilizzo di un piccolo tavolo aspirante a bassa pressione.
Venerdì 5 Ottobre
RESTAURO AFFRESCHI
Docente: Angelita Mairani
Si affronteranno temi di pulitura, consolidamento e protezione dei dipinti murali chiarendone i meccanismi chimici: le varie metodologie saranno messe a confronto e ne verranno spiegati i criteri di scelta.

Gli incontri avranno una durata di circa 6 ore e per tutti sono previste sessioni pratiche. Ogni incontro avrà un costo di ? 120,00 (IVA esclusa). L’incontro dell’8-9 giugno avrà un costo di ? 165,00 (IVA esclusa); è offerta la possibilità di pernottare a prezzo convenzionato.
Visto il carattere teorico/pratico degli incontri è previsto un numero chiuso di 25 partecipanti. Ai convenuti saranno consegnate le dispense relative all’incontro tecnico al quale parteciperanno. Verrà inoltre consegnato un attestato di partecipazione

Qualora fosse interessato/a La preghiamo di inviare il modulo di prenotazione allegato alla segreteria corsi di AN.T.A.RES srl al numero di fax 051-6259807 oppure www.antaresrestauro.it.
Menu