Al via l’iniziativa SALVALARTE a Canosa di Puglia: C.I.A.R.T. sponsor tecnologico dell’evento

Mercoledì, 7 Febbraio 2007 il convegno “SALVALARTE per la tutela del patrimonio storico artistico pugliese” segnerà l’avvio dell’attività di pulitura, con tecnologia laser, di reperti rinvenuti nell’ambito delle indagini archeologiche condotte presso il complesso cimiteriale di Ponte della Lama coordinate e dirette dal Prof. Carlo Carletti dell’ Università degli studi di Bari.

L’iniziativa, promossa da Legambiente Puglia e il Centro Italiano Arte Restauro Tecnologico (C.I.A.R.T.) rappresenta un’ importante occasione di riflessione, studio e promozione del patrimonio culturale territoriale con l’impiego di  tecnologie innovative ed ecologiche nel restauro.

I temi del convegno, coordinato dal presidente regionale di Legambiente Puglia, Francesco Tarantini, saranno introdotti dal Prof. Carlo Carletti  e dibattuti dall’ Assessore ai Beni Culturali della Regione Puglia, Domenico Lomelo, dal Direttore del Dipartimento di Scienze Umanistiche presso l’Università di Foggia, Gaetano Volpe, dal Presidente della Fondazione Archeologica Canosina, Sabino Silvestri, dal sindaco della città di Canosa, Francesco Ventola, dalla General Manager C.I.A.R.T. , Angela Messina.

Concluderà Federiaca Sacco, Responsabile di SALVALARTE Legambiente Nazionale.

Salvalarte è la “veterana” tra le iniziative di Legambiente nel settore beni culturali. Duplice il suo obiettivo: da una parte, segnalare le emergenze monumentali più a rischio e promuovere una campagna di sensibilizzazione per attivare i meccanismi per il loro recupero. Dall’altra, far conoscere, promuovere e valorizzare anche quei beni culturali così detti “minori”, al di fuori degli itinerari turistici tradizionali e sconosciuti al “grande pubblico”, ma non per questo meno importanti.

C.I.A.R.T., sponsor tecnologico dell’evento, metterà a disposizione per l’intervento di pulitura dei manufatti selezionati da quelli rinvenuti nella campagna di scavo un’apparecchiatura laser avente le seguenti caratteristiche:

– lunghezza d’onda λ : 1064  nm

– durata d’impulso: di 8 ns

– energia per impulso: 350 mJ

– diametro di fascio 1 – 12 mm

– con fascio circolare uniforme trasportato tramite pistola

Il convegno, inoltre, sarà l’occasione per presentare l’iniziativa di formazione  , in fase di partenza, ” TECNICHE INNOVATIVE DI DISINFESTAZIONE, CONSERVAZIONE E DI RESTAURO “ che il Centro Italiano di Arte Restauro Tecnologico ha organizzato in collaborazione con il Consorzio Universitario per la Formazione e l’ Innovazione UNIVERSUS – Bari; nonchè ribadire la disponibilità della  C.I.A.R.T. verso nuovi progetti di ricerca, opportunità di formazione,  iniziative che possano concorrere a valorizzare il patrimonio archeologico – storico –artistico territoriale locale, nuove  iniziative che possano concorrere a porre l’attenzione su processi, metodologie e strumenti per operare nel settore del restauro in modo innovativo ed ecosostenibile.

Convegno sul tema :

“SALVALARTE per la tutela del patrimonio storico artistico pugliese”

Mercoledì, 7 Febbraio 2007

ore 17,30

sala convegni C.R.S.E.C. ( via Parini 48, Canosa di Puglia)

 

imghandler (2)

Menu